patrizio cappelli cravatte sartoriali napoli

il Twill

Tessuto morbido e leggero, il twill riconoscibile dall’andamento diagonale della trama, deve il suo nome alla parola inglese “TWO”(due) che indica la particolare lavorazione del twill.
Nel corso della lavorazione il filo di trama viene fatto passare su uno o più fili di ordito e quindi in due o più fili di ordito e così via, così da creare la classica successione di linee diagonali.
L’angolatura classica delle diagonali, che può andare da sinistra a destra o viceversa, è di 45° ma possono esserci molteplici variazioni come anche nella lavorazione del twill disponibile in seta, in cotone e lana.

Twill silk ties — Shop–

Leave a Reply